aptoide

Introduzione

Aptoide, uno degli app store alternativi più longevi per Android, sta per arrivare su iOS. Gli utenti europei potranno accedere al nuovo store, che però offrirà inizialmente solo giochi, escludendo le app. Il lancio è previsto per giovedì e sarà disponibile solo su invito. Con l’arrivo di Aptoide, l’App Store guadagna un nuovo concorrente.

Accesso e Distribuzione dei Codici

Gli utenti potranno ricevere un codice d’invito da un amico già iscritto ad Aptoide oppure inserirsi nella lista d’attesa. È sufficiente collegarsi al sito dell’app usando Safari su iPhone. Gli sviluppatori distribuiranno tra i 500 e i 1.000 codici al giorno, contro una lista d’attesa che conta 20.000 slot. Questo approccio permetterà agli sviluppatori di monitorare da vicino il feedback degli utenti iniziali.

Offerta Iniziale di Giochi

All’inizio, l’offerta di giochi sarà molto limitata. Ci saranno solo sette titoli, tra cui alcuni solitari di carte e mahjong. Questo lancio graduale è strategico e ogni decisione è calcolata. Aptoide mira a offrire un catalogo ricco e variegato di giochi nel lungo termine. Già “centinaia” di sviluppatori terzi hanno manifestato interesse a pubblicare i loro contenuti sulla piattaforma. Anche se per ora si parla solo di giochi, in futuro non si esclude l’espansione verso app e altri tipi di contenuto.

Sistema di Acquisti In-App

Aptoide sarà il primo negozio di app alternativo per iOS con un sistema di acquisti in-app approvato da Apple. La società ha l’obiettivo di trasferire l’onere del Core Technology Fee (CTF) sugli sviluppatori invece che sugli utenti, trattenendo una percentuale sui ricavi dagli acquisti in-app.

In sintesi, il lancio di Aptoide su iOS rappresenta una novità significativa per il mercato delle app, offrendo agli utenti un’alternativa interessante all’App Store tradizionale. Con il tempo, Aptoide punta a espandere la sua offerta e a diventare un player rilevante anche nel mondo iOS.

FONTEhdblog
CONDIVIDI
Sono un ragioniere ma anche blogger per iTechMania. La mia passione per la fotografia e il cibo mi hanno portato a esplorare nuovi territori creativi. La tecnologia è un altro elemento che amo sperimentare, spesso integrandola nella mia arte fotografica. Il mio obiettivo è trovare nuovi modi di unire queste passioni e condividere la mia esperienza con gli altri.