Visore Apple

Il famoso analista Kuo ha oggi svelato tantissime novità future riguardo ad alcuni prodotti Apple. In particolare si parla del tanto discusso Visore AR creato da Apple. Inoltre, Kuo ha anche svelato alcune importanti novità riguardo iPhone 2023 (clicca qui per l’articolo).

L’analista Ming-Chi Kuo afferma che il tanto chiacchierato visore Apple AR / VR conterrà fino a 15 camere. In precedenza, Kuo ha detto che si aspetta che il visore arrivi nel 2022, al prezzo di circa $ 1000.

Apple si prepara quindi a lanciare un visore, simile a Valve Index e HTC Vive Pro. A chi è indirizzato? Secondo Kuo il dispositivo potrà essere utilizzato dai consumatori, ma Apple vuole indirizzarlo principalmente agli sviluppatori per attirarli nell’ecosistema AR di Apple. Kuo si riferisce a questo prodotto come a un display montato sulla testa.

Visore Apple

Perché sono necessarie così tante telecamere? Oltre a raccogliere dati riguardo l’ambiente esterno, Apple VR dovrà monitorare con precisione i movimenti degli occhi dell’utente. Ciò consentirà loro di aumentare drasticamente la fedeltà delle immagini.

Anche il rendering beneficerà delle 15 camere, il sistema capirà cosa l’utente sta guardando e manderà in rendering solo ciò che l’utente sta attualmente guardando, piuttosto che l’intero campo visivo umano.

Chiaramente, ci si aspetta che il visore di Apple rivoluzionerà il settore che da qualche anno è rimasto popolato solo da poche aziende. Infine un precedente rapporto di The Information ha affermato che il visore sarà dotato di due display 8K, uno per ciascun occhio.