Continuano i rumors del famoso visore AR di Apple. Secondo le fonti, l’azienda di Cupertino ha intenzione di lanciare una sua versione con lo scopo di cambiare radicalmente il mercato AR.

E’ il famoso analista Kuo a riportare che nel 2020 la Mela porterà sul mercato il suo personale visore AR. In particolare Kuo parla dei primi mesi del 2020 ma vedremo il lancio ufficiale sul mercato nel secondo trimestre dell’anno.

Non sono semplici rumors quelli di Kuo, perché nel codice di iOS 13 si è scoperto qualcosa di nuovo. In particolare nell’app Dov’è si è riusciti ad estrapolare un’immagine che riguarda un visore AR.

L’informazione chiave che Kuo tiene a sottolineare è che saranno semplici gadget per iPhone. Serviranno soltanto per vedere qualche contenuto delle app che supportano questa tecnologia.

Questo “semplice” utilizzo permetterà di poter inserire l’hardware necessario in delle montature di occhiali “normali”. Apple Lens vuole evitare i brutti risultati di google Lens e vuole mimetizzarsi tra le normali montature.