Wikipedia oscurata per protestare contro delle nuove direttive UE previste per il prossimo 5 Luglio, ecco tutti i dettagli.

Wikipedia oscurata, ebbene si, se avete avuto modo di consultare la nota enciclopedia online in queste ore saprete che è diventata irraggiungibile. Il motivo? una protesta contro le prossime direttive UE circa la legge sul copyright prevista per il prossimo 5 Luglio.

Con un comunicato, Wikipedia si dice assolutamente contraria alle nuove direttive europee, limiterebbero la libertà di Internet.

Potete leggere il messaggio apparso sulla home del sito direttamente da questo link.

wikipedia oscurata

Anziché aggiornare le leggi sul diritto d’autore in Europa per promuovere la partecipazione di tutti alla società dell’informazione, essa minaccia la libertà online e crea ostacoli all’accesso alla Rete imponendo nuove barriere, filtri e restrizioni. Se la proposta fosse approvata, potrebbe essere impossibile condividere un articolo di giornale sui social network o trovarlo su un motore di ricerca. Wikipedia stessa rischierebbe di chiudere.

In sintesi ecco i principali motivi della protesta:

  • L’articolo 11, che prevede una tassa sui link, ossia l’obbligo di possedere una licenza ( a pagamento) per poter condividere collegamenti ad altri siti web (come ad esempio Google che indicizza gli utenti con il motore di ricerca).
  • L’articolo 13 riguardo l’upload filter, il quale impedirebbe agli utenti di caricare su internet (ad esempio su YouTube, Instagram, Facebook) i contenuti protetti da copyright.

Come Wikipedia, anche Google sta partecipando attivamente alla protesta e invita tutti a farlo per proteggere la libertà di internet.

Voi cosa ne pensate? siete dalla parte dell’Europa o di Wikipedia? fatecelo sapere nei commenti.

CONDIVIDI
Emilio Primavera
Dottore in Comunicazione & Marketing Pubblicitario. Da sempre appassionato di Tecnologia con una predilezione verso Apple, blogger e fondatore di iTechMania (Sito e Canale Youtube) Recensore di prodotti tecnologici.