Wiko ha presentato due smartphone, in versione normale e Lite, e nuovi accessori in occasione del MWC 2017 di Barcellona.

Wiko ha voluto stupire il pubblico presentando due diversi smartphone con relativi accessori. Si tratta della nuova collezione Wim e Upulse che vanno cosi ad allargare la gamma di smartphone disponibile presso l’azienda.

WIKO WIM 

Wiko Wim è stato il primo smartphone della casa Wiko ad essere presentato al MWC di Barcellona. Questo smartphone presenta due fotocamere posteriori da 13MP che abbinate ad un DUAL led tone flash permettono di scattare fotografie nitide anche in condizione di luce scarsa.Inoltre è possibile registrare video fino a 4k. La fotocamera anteriore è di ben 16MP con Led Flash adatta a selfie e fotografie di qualsiasi genere.

L’esperienza dell’utente finale è garantita da un ampio display da ben 5,5″ con tecnologia AMOLED con densità di 401ppi. Wiko Wim possiede un processore Snap-dragon 626 octa-core con 4GB di Ram. Una batteria da ben 3200mAh Quick Charge permette di usufruire dello smartphone fino a fine giornata. Wiko Wim arriverà a Giugno al prezzo di 399 euro. Sono disponibili i colori Nero, Bianco e Gold, con altrettante niture: Mat, Carbon e Chroming.

WIKO WIM LITE 

Questo smartphone presenta le stesse caratteristiche del fratello maggiore ad un prezzo più accessibile. Solamente 249 euro per accaparrarsi la versione Lite. Questa versione sfrutta uno schermo leggermente più piccolo da 5″. La fotocamera posteriore è di 13MP mentre quella anteriore sempre da 16MP. La differenza si riscontra nel processore, uno Snap Dragon da 1,4Ghz con 3GB di Ram. La batteria da 3000mAh dovrebbe riuscire a portarvi fino alla fine della giornata con un utilizzo non intenso del dispositivo.

La versione Lite sarà disponibile da Giugno nelle colorazioni Nero e Bianco, abbinabile ad altrettante finiture: Ultra Gloss e Mat.

WIKO UPULSE

Wiko Upulse è lo smartphone adatto alla vita di tutti i giorni. Questo smartphone è caratterizzato da una scocca in metallo. Wiko Upulse offre un display da ben 5,5″ ad alta definizione, processore Quad-Core da 1.3 GHz, con 3GB di RAM. Una batteria da 3000mAh vi porterà alla fine della giornata con un utilizzo medio-intenso. La fotocamera posteriore è da 13MP e permette di scattare fotografie nitide e dettaglia anche in scarsità d luce. La fotocamera anteriore è da 8MP adatta soprattutto per i selfie. Il tasto fingerprint è stato collocato sul retro poco sotto alla fotocamera.

Wiko Upulse sarà disponibile a partire da Giugno al prezzo di 199 euro. 

WIKO UPULSE LITE

Wiko Uplus Lite riunisce alcune delle caratteristiche degli smartphone top di gamma ad un prezzo imbattibile. Appena 179,99 euro per accapparrarsi questo smartphone. Upulse Lite presenta un display da 5,2″ inserito in una scocca di metallo. Mantiene lo stesso comparto fotografico della medesima versione non lite. 16GB di Rom espandibile tramite MicroSD

CONDIVIDI
Leonardo Oggioni
25 anni, appassionato di tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone. Ha precedentemente lavorato in diversi rivenditori Apple ed è in continua ricerca di smartphone, smartwatch applicazioni ed accessori da recensire e rumors da approfondire.