butter royale

Disponibile per gli iscritti ad Apple Arcade un nuovo titolo in pieno stile Fortnite, Butter Royale, che promette di divertire anche senza violenza.

Fino ad ora Apple Arcade è stato un ottimo raccoglitore di giochi indie raffinati ed insoliti a cui poter accedere quando si ha del tempo libero e nessuna connessione ad internet. Tuttavia, la nuova entrata nel servizio di giochi in abbonamento per iOS è diverso. Si chiama Butter Royale e si presenta come la versione non violenta di Fortnite.

Butter Royale è uno sparatutto con forte comparto multigiocatore battle royale, in stile Fortnite, tranne per il fatto che è nettamente più adatto ai bambini, sostituendo pistole e proiettili con il cibo. Il suo design gli conferisce l’aspetto e la sensazione dei classici titoli dungeon.

Mighty Bear Games lancia la prima Battle Royale per le famiglie

Sebbene Fortnite sia già un titolo adatto ai più piccoli, essendo spoglio di scene violente o vietate ai minori, Butter Royale adotta un approccio più diretto senza armi con un design di gioco molto simile a Splatoon di Nintendo.

Il titolo è ambientato in un futuro prossimo dove, dopo un divieto mondiale sull’utilizzo delle armi, i giocatori sono impegnati in combattimenti a colpi di cibo a Butter Island. I concorrenti utilizzano le cosiddette NOM (Nutritionly Operated Machines) per lanciarsi cibo l’uno contro l’altro durante round di cinque minuti. Alcune armi hanno nomi sorprendenti come Mayonator3000, Breadzooka e Sniparmesan.

butter royale

Lo sviluppatore, uno studio di Singapore chiamato Mighty Bear Games, nato dall’ufficio che ha dato vita a Candy Crush King, chiarisce che Butter Royale è un gioco d’azione ma non violento che mira ad un pubblico di tutte le età, seguendo una filosofia che pare molto simile a quella di Nintendo.

Butter Royale offre una modalità offline in cui è possibile sfidare nemici controllati dall’IA e una versione online, dove è possibile scontrarsi con avversari in tutto il mondo attraverso una modalità single player e una modalità a squadre di quattro persone.

In ogni round di cinque minuti, lo scopo sarà quello di abbattere gli avversari, accumulare alimenti e sopravvivere all’invasione della tempesta di burro. Infine, i giocatori possono scegliere tra un roster variopinto di 52 personaggi.

VIAThe Verge
CONDIVIDI
Influencer, Blogger e Studente di Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, appassionato di tecnologia, web marketing, fotografia, viaggi e lifestyle. Ho iniziato a lavorare con internet nel 2012 quando ho acquistato il mio primo MacBook, ma la mia passione per le cose da "nerd" nasce quando ero bambino. Mi piace condividere le mie idee e opinioni riguardo ciò che mi appassiona, ma soprattutto restare informato e informare sulle ultime novità in campo tecnologico.