Sul web, nel bene o nel male non si parla di altro, i nuovi AirPods Pro sono sulla bocca di tutti. I nuovi auricolari Apple hanno fatto discutere abbastanza riguardo i nuovi prezzi che, nonostante tutte le nuove tecnologie, hanno subito un semplice rincaro.

I nuovi auricolari pro costano 50 euro in più’ del modello AirPods 2 con custodia wireless. Un prezzo che oggettivamente vale l’upgrade. Le prime impressioni dei recensori sono abbastanza positive, sembra che Apple abbia fatto un lavoro impressionante per portare la riduzione del rumore in un prodotto così piccolo.

E se si dovessero rompere? Quanto costerà farli riparare? Partiamo con il dire che, come già accadeva per la scorsa generazione, le AirPods non possono essere riparate. Apple non le ripara, ma le sostituisce con un modello ricondizionato pari al nuovo!

Anche per queste AirPods Pro vale questa filosofia. Se al momento dell’acquisto deciderete di non possedere Apple Care+ che acquistate al prezzo di 39 euro, la sostituzione vi costerà tanto.

Si parla di un costo per ogni singolo AirPods di 89 dollari che da noi dovrebbero essere intorno ai 100 euro. Costi che salgono se cambierete il case, si parla di 99 dollari (circa 120 euro.