SanDisk mostra il prototipo di una chiavetta USB-C da 4TB completamente tascabile. Il punto però è un altro.

SanDisk riesce ad attirare l’attenzione su di sé durante il CES a Las Vegas. Durante la fiera tecnologica più importante al mondo SanDisk ha mostrato il prototipo di una flash drive USB-C dalla capienza di ben 4TB. Diversi dettagli però risultano ancora sconosciuti. Al momento non è possibile sapere la probabile data di uscita di questa flash drive. Risulta sconosciuto anche il prezzo di vendita che però potrebbe superare i 1000 euro.  Una capienza mai raggiunta prima che fa rientrare l’azienda in un vero Guinness World Record ma il punto è un altro.

L’innovazione che vuole mostrare SanDisk va ben oltre al prodotto (ancora prototipo) appena presentato al CES. La vera innovazione è avere spinto più in la l’asticella della miniaturizzazione delle dimensioni degli storage. Risulta difficile oggi pensare alle prime dimensioni dei computer o dei primi hard disk della storia. In pochi si ricorderanno infatti le dimensioni di hard disk con capienza di appena qualche MegaByte.

Oggi invece diversi TeraByte vengono racchiusi una flash drive di pochi centimetri.Il merito di SanDisk è quello di contribuire alla miniaturizzazione degli storage.

Immaginate quindi che impatto può avere questa miniaturizzazione all’interno di smartphone e computer.

Leonardo Oggioni

 

CONDIVIDI
Leonardo Oggioni
24 anni, appassionato di tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone. Ha precedentemente lavorato in diversi rivenditori Apple ed è in continua ricerca di smartphone, smartwatch applicazioni ed accessori da recensire e rumors da approfondire.