Ecco gli accessori che potete connettere nei nuovi iPad Pro da 11 pollici e 12.9 pollici

Una delle novità introdotte sui nuovi iPad Pro da 11 pollici e 12.9 pollici è la porta USB-C sostitutiva a quella lightning. Il nuovo standard, consente di unificare diversi ingressi (HDMI, USB, ecc) in uno solo, aumentando inoltre la velocità di trasferimento. Tuttavia, nel caso di Apple e del suo nuovo dispositivo, sono presenti alcune limitazioni. Perciò, ecco l’elenco degli accessori che potete connettere al nuovo iPad Pro.

Prima di iniziare una precisazione: la porta USB-C di iPad non è la stessa utilizzata nei Macbook (tranne il modelo da 12 pollici). Questi infatti, utilizzano lo standard Thunderbolt 3, il quale aumenta notevolmente la velocità. Perciò gli accessori che utilizzano solamente questo standard non saranno compatibili. Di seguito uno schema riassuntivo con le differenze.

Connessione a display esterni

I nuovi iPad Pro possono connettersi direttament a monitor che supportano l’USB-C, comunicando grazie allo standard DisplayPort. Il dispositivo trasmetterà lo schermo e con alcune app potrete godere del vantaggio di avere uno schermo aggiuntivo. Per esempio, i Keynote verranno trasmessi sul display esterno, mentre le note verranno mostrate sul tablet.

Ovviamente, anche i display che usano solo HDMI, possono essere connessi, ma dovrete acquistare un adattatore.

Una cosa decisamente fastidiosa è che il cavo fornito in dotazione con iPad non è compatibile, in quanto ne servirà uno che supporta un’elevata larghezza di banda.

Caricare altri dispositivi

Come annunciato durante l’evento, il nuovo iPad Pro può caricare i device connessi ad esso, con una velocità fino a 7.5 W.

Non ci sono particolari limitazioni, oltre al fatto che dovrete acquistare i cavi compatibili, in base all’ingresso sul dispositivo da caricare.

Importare file multimediali da un dispositivo esterno

Il tablet di di Apple non consente di connettere una chiavetta usb e gestire il contenuto all’interno dell’app File. Tuttavia, tramite Foto potrete importare immagini e video da un dispositivo esterno, comprese le fotocamere.

Anche in questo caso, sono necessari gli eventuali adattatori.

Connettere tastiere e cavi ethernet

L’iPad Pro consente anche di connettere accessori USB basilari. Potrete collegare le tastiere esterne e il dispositivo la riconoscerà consentendo di digitare tramite essa.

Un’altro accessorio è il supporto per gli adattatori Ethernet, con il quale potrete collegare un cavo e navigare senza utilizzare il WiFi.

Connettere speaker e microfoni e accessori MIDI

Come avrete notato i nuovi iPad hanno eliminato il jack per le cuffie. Tuttavia, sempre grazie al supporto di adattatori jack -> USB-C, potrete utilizzare sia speaker che microfoni. Inoltre, saranno compatibili tutti gli accessori MIDI, come le tastiere musicali.

Connettere HUB multiporta

Ovviamente, alcuni utenti potrebbero necessitare di un collegamento simultaneo di questi accessori. Perciò, anche gli HUB multiporta sono compatibili. Su Amazon potrete trovarne diverse tipologie.