Scopri uno dei pochi top di gamma con un prezzo veramente accessibile a tutti con questa nostra recensione OnePlus 6.

Ho deciso di testare e fare questa recensione OnePlus 6 a pochi giorni di distanza dalla presentazione del nuovo modello perché reputo il OnePlus 6 un dispositivo molto interessante come rapporto qualità/prezzo e con l’uscita del OnePlus 6T i prezzi scenderanno ulteriormente rendendo ancora più appetibile questo dispositivo.

Recensione OnePlus 6

Dotazione e Packaging

Recensione OnePlus 6

Come sempre inizio parlandovi della dotazione dello smartphone. Nonostante il prezzo del dispositivo sia praticamente la metà rispetto i top gamma della concorrenza troviamo una dotazione corposa. Oltre ai soliti manuali, caricatore e cavetto di ricarica, troviamo una cover trasparente per proteggere fin da subito il dispositivo, un’aggiunta gradita e mai scontata. Per quanto riguarda il Packaging generale l’ho trovato molto curato e minimale, logo sulla scatola con un bel 6 traslucido su sfondo bianco e interni rossi che richiamano il colore dell’azienda.

Design

Anche se il Design non è cambiato moltissimo rispetto al vecchio modello ( sopratutto sul retro ) trovo questo dispositivo molto bello e curato nei dettagli. Quello che avevo in prova era il modello chiamato Midnight Black con retro in alluminio satinato nero e con il logo lucido in evidenza. Sempre nella parte posteriore troviamo la doppia fotocamera verticale e subito sotto il lettore di impronte. A destra trovano spazio il pulsante accensione e l’alert slider, a sinistra l’ingresso per la SIM e i tasti volume, mentre in basso ci sono gli ingressi USB Type-C per la ricarica, il microfono, lo speaker e il jack audio da 3.5 mm. Nella parte frontale trova spazio un ampio display da 6,28″ con l’ormai onnipresente notch.

Caratteristiche Tecniche

Recensione OnePlus 6

Arriviamo adesso al cuore di questa recensione, come si comporta il OnePlus 6 dal punto di vista delle prestazioni? riuscirà a tener testa agli altri top gamma del 2018? scopriamolo.

Hardware

Il processore Snapdragon 845, indipendentemente se avete scelto il modello con 8Gb  o 6GB di memoria RAM, conferisce una fluidità e reattività al OnePlus 6 degna di nota, il tutto grazie anche all’ottimo lavoro di ottimizzazione software. Ho stressato il dispositivo con diversi software e giochi più pesanti e non ho mai notato  impuntamenti o lag durante queste due settimane di test. La velocità generale del dispositivo si può notare anche dal sistema di sblocco facciale, estremamente fulminio e preciso, cosi come  anche il lettore di impronte poste sul retro.

Software

Tutta questa potenza sarebbe vana se non accompagnata da un software ottimizzato, fortunatamente OxyGenOS 9 di OnePlus è una rom personalizzata di Android poco invasiva e volta a semplificare l’interfaccia. Anche la navigazione è facilitata da alcune gestures intuitive ma che ricordano molto da vicino quelle di iPhone X. Altra nota positiva la presenza di Android Pie, l’ultimo software del robottino verde da una marcia in più al dispositivo confermando la volontà di OnePlus di supportare i propri smartphone con l’ultimo software disponibile.

Scheda Tecnica

  • CPU: Snapdragon 845
  • GPU: Adreno 630
  • RAM: 6 o 8GB
  • ROM: 64, 128 o 256GB
  • Display AMOLED da 6.28 pollici – notch – 19:9 – Risoluzione 1080×2280 pixel
  • Doppia fotocamera 16+20 MP f. 1.7
  • Camera anteriore 16 MP f.2
  • Batteria da 3300 mAh

Display

Recensione OnePlus 6

Il Display del OnePlus 6, come detto in precedenza, è un generoso  6.28 pollici con una risoluzione di 1080×2280 con una luminosità tale da renderlo visibile anche sotto la luce diretta del sole. Nel complesso colori brillanti e saturi con angolo di visuale praticamente perfetto. Ottima la possibilità di nascondere via software la tanto odiata/amata “tacca” presente ormai in tutti ( o quasi ) i top gamma di questo 2018.

Fotocamera

Recensione OnePlus 6

OnePlus 6 presenta una doppia fotocamera posteriore da 16 e 20mp con focale 1.7 e una frontale da 16 mp f 2.0. Gli scatti con condizione di luce ottimale sono fantastici, ottimi contrasti anche in controluce e colori naturali. La modalità ritratto riesce a scontornare bene i bordi, anche se in alcune situazioni con sfondo variegato ha alcune difficoltà. Le macro restituiscono ottimi dettagli e la fotocamera frontale non è da meno. La situazione cambia con le foto in notturna, nonostante siano abbastanza luminose spesso presentano un pò di rumore ma nulla di eccessivamente fastidioso. Anche i video in 4k risultano ben stabilizzati e con una messa a fuoco automatica veloce. Nel complesso risultati ottimi nel 90% dei casi.

Autonomia

Recensione OnePlus 6

Anche la gestione dell’autonomia è stata ottimizzata con alcune soluzioni software personalizzabili potete tranquillamente arrivare fino a sera anche con un utilizzo medio alto, il tutto grazie a una generosa batteria da 3300mAh. Se proprio vi troverete in emergenza batteria sappiate che OnePlus 6 è dotato di ricarica rapida che gli permette di caricarsi completamente in appena 90 minuti grazie al caricatore rapido fornito in dotazione, capito Apple?…

Considerazioni

Recensione OnePlus 6

Siamo giunti alla conclusione di questa Recensione OnePlus 6 ed è arrivato il momento di trarre le somme. OnePlus 6 è sicuramente all’altezza di molti altri top gamma sul mercato, se non superiore. Il lavoro di ottimizzazione hardware/software di OnePlus si nota in ogni schermata del dispositivo, sempre reattivo e fluido, una user experience semplice e intuitiva rendendo il dispositivo piacevole da utilizzare. Autonomia nella media e fotocamera di alto livello completano il pacchetto. Unica pecca la memoria non espandibile e le foto in notturna che restano un pelo dietro alcuni top gamma.

In conclusione posso affermare che questo OnePlus 6 è uno dei migliori smartphone Android provati in questo 2018, con appena 500€ circa per la versione da 64GB e 6Gb di ram vi portate a casa lo smartphone top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato, inoltre con l’imminente uscita del OnePlus 6T i prezzi potrebbero ancora scendere rendendolo ancora più appetibile.

Potete acquistare OnePlus 6 a partire da 519€ su Amazon al seguente LINK.