Ho provato a lungo queste cuffie wireless con cancellazione del rumore attivo e finalmente posso dirvi cosa ne penso, ecco tutti i dettagli in questa recensione Sony h ear on 2

Se siete in cerca di un paio di cuffie con cancellazione del rumore attivo di qualità allora non potete perdere questa recensione delle sony h ear on 2, mi hanno accompagnato durante il viaggio a Berlino per IFA 2018 e me ne sono totalmente innamorato.

Recensione Sony h ear on 2

Dotazione & Packaging

recensione sony h ear on 2

Sony da sempre presta attenzione al proprio Packaging e questo prodotto non è da meno. Le Sony h ear on 2 sono riposte in una scatola molto elegante e minimal, al suo interno, oltre al solito cavetto micro usb per la ricarica, troviamo un comodo sacchetto per il trasporto in viaggio.

Design

Le Sony h ear on 2 sono state ideate per aver il miglior confort possibile una volta indossate. Il padiglione auricolare è di tipo over the ear, il che assicura un feeling invidiabile, sopratutto grazie al morbido tessuto con cui sono stati realizzati. Sony ha pensato anche al trasporto dotando le Sony h ear on 2 di padiglioni richiudibili. Tutti i pulsanti fisici si trovano nell’auricolare   sinistro, mentre in quello destro trova spazio una superficie touch per controllare alcune funzioni delle cuffie. In generale appaiono solide e composte di materiali di prima scelta, visto il prezzo era da aspettarselo.

Caratteristiche Tecniche

Audio

Che dire, Sony sotto questo punto di vista è una garanzia, i prodotti audio della casa giapponese sono da sempre un must, qualcuno ha detto Walkman?. L’audio delle h ear on 2 è corposo e cristallino. Anche quando attiviamo la cancellazione del rumore la qualità d’ascolto resta immutata, cosa che non avviene con altri produttori. Gli amanti dei bassi non resteranno delusi, ma grazie all’app tutti i parametri possono essere modificati a piacimento grazie a un equalizatore completamente personalizzabile.

App

Come anticipato l’applicazione mobile di Sony, disponibile per Android e iOS, ci permette di personalizzare l’audio mediante un comodo equalizatore. Possiamo scegliere tra alcuni profili pre-impostati o crearne uno manualmente. Oltre a regolare l’audio è possibile controllare la Cancellazione del rumore e scegliere di prediligere la connessione stabile o la qualità audio.

Cancellazione del rumore

Veniamo al punto cruciale, la cancellazione del rumore. Sony con le h ear on 2 non si limita a ridurre il rumore ma a cancellarlo del tutto. Credetemi, ho testato la cancellazione del rumore in aereo ed è stata la svolta. Oltre a funzionare egregiamente è anche possibile scegliere tra due livelli di intensità, la cancellazione del rumore completa o la cancellazione dei rumori ambientali. Questa seconda opzione, richiamabile premendo una seconda volta il tasto  apposito nella cuffia sinistra, permette ad esempio di ascoltare avvisi importanti durante l’ascolto.

Autonomia

Sotto questo punto di vista non dovrete preoccuparvi, il produttore assicura 28 ore di ascolto continuo, io sono arrivato a 20 ore e ancora non ho messo mani alla ricarica quindi posso assicurarene la bontà. Oltre all’autonomia generosa le h ear on 2 sono dotate di ricarica rapida, con appena 10 minuti di ricarica avrete 65 minuti di autonomia.

Considerazioni

Sony h ear on 2 

Siamo giunti alla fine di questa recensione sony h ear on 2, dopo averle provate e testate anche durante uno dei mie viaggi non posso che consigliarvele. Qualità audio eccezionale, autonomia top, cancellazione del rumore perfetta e comode da trasportare. Oltre a tutto ciò hanno anche il modulo NFC per collegarle al volo nei dispositivi supportati. Quello che non mi è piaciuto è la scomodità quando stanno al collo, avrebbero dovuto dotare gli auricolari di rotazione a 90 gradi cosi da poterle girarle per poggiarle meglio sul petto.

Purtroppo non sono economiche, parliamo di circa 300€ di listino ma al momento potete acquistarle su Amazon scontate a 265€ al seguente LINK.