Con l’implementazione del Face ID su iPhone X la vita di molte persone è sicuramente cambiata. Avvicinando il nostro volto al cellulare potremo infatti sbloccare il nostro dispositivo semplicemente con uno sguardo. Grazie al Face ID, però, il nostro dispositivo dovrebbe essere al sicuro. Al contrario degli altri dispositivi, infatti, quest’ultimo dovrebbe riconoscere anche la profondità di un’immagine, impedendo lo sblocco con anche solo una fotografia. Così tuttavia non è stato. Vediamo infatti cosa è successo ad una coppia di Milano.

Face ID sblocca iPhone X tramite due persone diverse:

«Ho preso in mano l’iPhone di Stefania per guardare le mappe; eravamo in macchina e volevo attivare il navigatore. Ho toccato lo schermo e ho iniziato a usarlo come se nulla fosse», racconta Claudia al Corriere della Sera. La sua compagna Stefania racconta di aver accostato per lo stupore: «Ci dicono sempre che ci assomigliano. Ci chiedono se siamo parenti o sorelle, ma non pensavo che avremmo tratto in inganno una tecnologia così sofisticata».

Questa è la storia di Claudia e Stefania, due ragazze che qualche giorno fa hanno vissuto un episodio alquanto insolito. Stando al loro racconto, infatti, Claudia, intenta a impostare il navigatore dell’iPhone X della sua ragazza, è riuscita a sbloccarlo tramite riconoscimento del volto.

iPhone X

Per confermare l’evento, durante l’intervista concessa al Corriere della Sera hanno rieffettuato vari test risultati tutti positivi.”CONTATTANDO L’ASSISTENZA APPLE ABBIAMO NOTATO CHE EPISODI SIMILI POSSONO SUCCEDERE. Secondo i calcoli dell’assistenza apple episodi simili possono succedere  precisamente UNA VOLTA SU UN MILIONE.”

Che cosa ne pensate di questo episodio? Vi sentirete ancora sicuri ad utilizzare il vostro iPhone X con all’interno  tutti i vostri dati? Fateci sapere la vostra opinione sulla nostra pagina Facebook o sul nostro sito iTechmania.