Negli scorsi mesi erano girate alcune voci circa un nuovo modello di iPhone SE. Dopo che molti siti ci hanno riempito di notizie e render, però, oggi arriva la notizia che nessuno si aspettava: Apple potrebbe aver abbandonato il progetto.

iPhone SE 2: il progetto è stato definitivamente abbandonato da Apple?

A riportare la notizia della cancellazione sarebbe stato il sito  Forbes. Secondo quest’ultimo, iPhone SE 2 non arriverà né quest’anno né, probabilmente, mai. L’azienda di Cupertino si starebbe infatti concentrando sui nuovi modelli che verranno probabilmente presentati a Settembre. Secondo l’azienda, inoltre, la scelta di un dispositivo con uno schermo troppo piccolo come quello di SE 2 sarebbe inoltre  una scelta troppo azzardata. Negli ultimi anni infatti il mercato degli smartphone si sta spostando verso dispositivi con schermi sempre più grandi.

iPhone SE 2

iPhone SE 2

iPhone SE2: breve storia triste:

iPhone SE 2 sarebbe dovuto essere l’iPhone super economico di cui molti siti hanno parlato negli scorsi mesi e che sarebbe dovuto uscire alla fine di quest’anno. Nonostante il prezzo contenuto e le dimensioni ridotte, il suddetto modello prometteva molto bene. Tra le caratteristiche tecniche principali di iPhone SE2, infatti, da menzionare assolutamente il riconoscimento facciale, ormai presente in tutti gli iPhone da tre generazioni a questa parte. Nonostante le dimensioni, tuttavia, non sarebbe mancata l’iconica “tacca”, ormai copiata dalle maggiori aziende di smartphone.

Con l’uscita dai giochi di iPhone SE 2, il dispositivo più “piccolo” (si fa per dire) di quest’anno dovrebbe essere l’iPhone da 5,8″ con schermo OLED. Al momento non abbiamo notizie  ufficiali riguardo i due smartphone che l’azienda di Cupertino dovrebbe lanciare alla fine dell’anno.

Che cosa ne pensate di questa notizia? Avreste comprato un iPhone SE2? Fateci sapere la vostra opinione sulla pagina ufficiale Facebook. Nel caso vogliate invece avere ulteriori notizie su iPhone SE2 e sui nuovi modelli dell’azienda di Cupertino di quest’anno, rimanete sincronizzati sul sito di iTechmania.