Speck è una delle numerose aziende che produce cover per qualsiasi smartphone e tablet. Abbiamo incontrato l’azienda durante lo Showstopper nella bellissima università di Barcellona. Ricevendo la cover per iPhone 7 abbiamo voluto condividere con voi il nostro parere. Eccone la recensione.

PACKAGING

Il packaging di questo prodotto è semplice e fornisce tutte le caratteristiche del prodotto che troviamo al suo interno. Una semplice linguetta da alzare permette di venire subito a contatto con la cover in questione.

DESIGN 

Il design della cover Speck per iPhone 7 è lineare ma ricca di dettagli. Ne sono un esempio le lamelle poste nella parte posteriore che permettono di garantire un grip elevato con il dispositivo. I copri pulsanti laterali sono ottimali per proteggere attentamente i testi volume e spegnimento.

CARATTERISTICHE

La cover in questione possiede lamelle poste nella parte posteriore che garantiscono un grip elevato. Particolarmente importante per chi maneggia spesso con il dispositivo ed è solito farlo cadere. La cover avvolge anche i bordi del display in questa maniera la parte frontale rimane dovutamente protetta. TESTATA SUL CAMPO A BARCELLONA!L’ingresso Lightning e gli speaker rimangono a vista ma ben protetti risultando incastonati all’interno della cover.

CONCLUSIONI 

La cover risulta ottimale per la protezione di iPhone 7. Il grip posteriore garantisce una presa salda e solida. Il display risulta dovutamente protetto grazie ad una cover avvolgente. I tasti volume e standby giacciono sotto ad un leggero ma robusto strato di cover in plastica semidura. L’unico lato negativo di questa cover è stato riscontrato nella parte sottostante in quanto a causa dei fori per inserire cavo Lightning e per far fuoriuscire la musica dagli speaker, la polvere entra alla grande. E’ possibile acquistare la cover al prezzo di 39 dollari cliccando qui

  • Peso
  • Grip
  • Protezione
  • Prezzo
4.6

Riassunto

PRO

– Grip
– Copri display
– Sottile

CONTRO

– La polvere entra nell’ingresso lightning e negli speaker

CONDIVIDI
Leonardo Oggioni
25 anni, appassionato di tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone. Ha precedentemente lavorato in diversi rivenditori Apple ed è in continua ricerca di smartphone, smartwatch applicazioni ed accessori da recensire e rumors da approfondire.