CONDIVIDI

I nuovi telefoni della serie P dell’azienda cinese saranno Huawei P20 lite, Huawei P20 e P20 plus e verranno presentati il 27 marzo a Parigi.  Ancora non si sa se le tre lenti saranno presenti su tutti i nuovi modelli.

Ancora non ci siamo abituati ai cellulari dual camera ed ecco che Huawei presenta degli smartphone con tre camere posteriori.

I modelli serviranno a ritornare in pista dopo il fallimento dello  scorso anno della serie P10.

Huawei non ha ancora voluto rivelare molto sulle caratteristiche dei nuovi top di gamma. Tuttavia grazie a Weibo e ad altri blog di telefonia sappiamo ormai quasi tutto.

Come sempre il punto forte dei nuovi smartphone dell’azienda cinese sarà la fotocamera, che sarà da ben 40 megapixel con un zoom 5x. Le tre lenti, come nei top di gamma precedenti di Huawei, saranno prodotte da Leica. Purtroppo per sapere le funzioni dei tre sensori dovremo aspettare la presentazione del 27 Marzo.

Le fotocamere dovrebbero essere poste verticalmente, proprio come su iPhone X

Il design dovrebbe essere simile a quello di un iPhone X, con la iconica notch del top di gamma di Apple nella parte in alto dello  schermo. Tuttavia quest’ultima dovrebbe essere molto più piccola dell’iPhone X. La notch al suo interno conterrà la fotocamera e i sensori per il riconoscimento del viso.

Huawei p20:

Secondo le ultime indiscrezioni, il fratello “minore” della serie p20 dovrebbe montare un kirin 670, 4 gb di RAM e 64 gb di storage interno. Il display dovrebbe avere una grandezza tra i 5,5″ e i 5,8″ e una risoluzione in FullHD+.

Huawei P20 Plus:

Anche il P20 Plus dovrebbe montare un processore kirin 670. Tuttavia il processore dovrebbe essere una versione migliorata e più potente. Accoppiato al processore ci sono 6 gb di RAM e 128 GB di storage interno.

Tutti e tre i modelli monteranno Android 8.0 Oreo accoppiato alla Emui 8.0.1

Il prezzo del Huawei P20 Plus si dovrebbe aggirare attorno ai 800 dollari. Non ci sono informazioni sul prezzo dei fratelli minori.