CONDIVIDI

Le novità di Facebook arrivano da Londra, dove si è appena  svolto il “Communities Summit Europeo”. Tra le novità, si parla di un investimento di 10 milioni di dollari per coloro i quali gestiscono gruppi con temi come il cancro.

Periodo di crescita e novità per Facebook. Al Communities Summit Europeo, infatti, il social network di Zuckerberg ha annunciato un grosso investimento sui gruppi con temi significativi.

L’investimento prevede 1.000.000 di dollari per cinque leader community e 50.000 dollari per cento responsabili di community da investire sul proprio gruppo. La data di scadenza per candidarsi è il 9 Marzo.

Inoltre il noto social network, che ormai conta più di un miliardo di utenti attivi ogni giorno, ha reso noto che amplierà il personale per la sicurezza informatica dei propri utenti (anche se ormai la notizia girava ormai da un paio di settimane).

Facebook fa inoltre sapere che è in versione di prova il tasto “unvote”, che sarà una specie di “non mi piace”. Al momento il tasto è presente solo in America,  ma presto sarà disponibile in tutto il mondo.

Inoltre, in vista delle elezioni del 4 marzo in Italia, Facebook ha annunciato che, in collaborazione con l’ANSA, farà delle interviste quotidiane con gli esponenti politici di maggiore spicco. Il calendario con tutti gli appuntamenti sarà disponibile su Ansa.it, mentre le dirette saranno disponibili sulla pagina dell’ANSA.

Oltre alla collaborazione con l’ANSA ci sarà “Punti di vista”.  Il programma mostrerà  le posizioni dei 10 partiti e movimenti politici che superano l’1% delle intenzioni di voto secondo i principali sondaggi politici elettorali.

Inoltre lo stesso Zucherberg è ritornato a parlare delle fake news, ribadendo la posizione di Facebook contro di esse. Tuttavia, a quanto pare, sarebbe ancora prematuro parlare dell’inserimento del filtro “anti fake news” a livello globale. Ricordiamo comunque che il filtro è in fase di prova in Germania e Stati Uniti.