CONDIVIDI

L’Ora del codice torna negli Apple Store per insegnare la programmazione anche ai più piccini

Come ormai da cinque anni Apple ritorna a supportare l’iniziativa di Code.org chiamata “l’Ora del codice”. Questa iniziativa viene supportata ogni anno da grandi aziende, tra cui Apple, ed è stata creata con l’intento di insegnare l’informatica e la programmazione a tutti gli studenti. Infatti sono decine di milioni gli studenti che partecipano ogni anno!

I corsi avranno luogo a partire da oggi fino al 10 dicembre in tutti gli Apple Store, naturalmente anche quelli italiani. Saranno disponibili tutti i giorni due tipologie di corsi diversi: uno dedicato ai più piccoli per imparare le basi della programmazione, e un secondo in cui i ragazzi a partire dai 12 anni potranno fare pratica con l’app Swift Playground su iPad. Una delle lezioni contenute nel Swift Playground consiste in una guida per insegnare allo studente come costruire un robot.

Queste sessioni, come dal nome, dureranno un’ora, e sono aperte anche a chi non è uno studente ma è comunque interessato a imparare come funziona il mondo della programmazione. Infatti non è mai tardi per imparare come usare il codice!

Partecipare è semplicissimo! Basta collegarsi alla pagina Apple dedicata all’Ora del codice al seguente link e registrarsi per partecipare a una delle lezioni nell’Apple Store più vicino.

Naturalmente anche gli insegnanti sono invitati! Infatti Apple organizza, indipendentemente dall’Ora del codice, ogni martedì degli eventi dedicati agli insegnanti che desiderano imparare come programmare. L’iniziativa è attiva tutto l’anno e serve agli insegnanti per scoprire nuovi modi per inserire nel percorso di apprendimento dei propri studenti un po’ di coding.

Mi raccomando cogliete l’opportunità di far imparare ai vostri figli o studenti la programmazione perché è in futuro gli/le sarà sicuramente utile! E se volete potete organizzare voi stessi un’Ora del codice!