CONDIVIDI

Ben il 44% di tutti i dispositivi attivati il giorno di Natale sono marchiati Apple

Per il secondo anno consecutivo il colosso di Cupertino regna tra i dispositivi attivati il giorno di Natale. Che siano iPhone o iPad, la maggior parte di consumatori nel mondo desidera prodotti Apple per Natale.

Con questo traguardo Apple distanzia di un bel po’ Samsung che deve cedere sotto il suo successo. Non necessariamente per vendite totali sia chiaro, ma evidentemente il dispositivo più desiderato questo Natale ha il simbolo della mela morsicata.

La notizia proviene da Flurry, un blog specializzato nell’analisi degli andamenti di mercato parte di Yahoo. Potete trovare l’articolo integrale in Inglese al seguente LINK.

Ecco i dati di vendita nella settimana che precede il Natale

Attivazioni dei principali brand di cellulari nella settimana fino a Natale
Attivazioni dei principali brand di cellulari nella settimana fino a Natale

Dal grafico si può subito notare la predominanza di dispositivi Apple con un 44%. Naturalmente Samsung segue con poco più della metà, 26%, registrando però un incremento del 5% rispetto al 2016. Infine ci sono tutti gli altri brand in po’ meno importanti che registrano tra il 5% e il 2% del market share. La cosa strana è non trovare nella classifica Google, che con i sui nuovi Pixel 2 e Pixel 2 XL hanno riscosso molto successo dai critici.

Percentuale per modello di iPhone attivato sul totale delle vendite Apple
Percentuale per modello di iPhone attivato sul totale delle vendite Apple

Il grafico sopra mostra la suddivisione per modello sul totale di tutti gli iPhone attivati. Si può notare che iPhone 7 è stato il più attivato, seguito dall’iPhone 6, X e 6S. Il terzo gradino del podio per l’iPhone X molto probabilmente è causato dalle piccole quantità distribuite, infatti prima di poterselo acquistare bisogna o prenotarlo 1 mese in anticipo, oppure sperare che ne arrivino 2 o 3 in negozio.

Distribuzione di nuovi cellulari in termini di form factor
Distribuzione di nuovi cellulari in termini di form factor

Quest’ultimo grafico invece mostra la distribuzione in base al form factor dei cellulari attivati. Si nota subito un’aumento nell’attivazione di cellulari cosiddetti “phablet”, quindi dall’iPhone X in sù, e una diminuzione dei tablet normali e cellulari di medie dimensioni. Oltretutto sono scomparsi completamente i cellulari di piccole dimensioni, e sono dimezzate le vendite dei piccoli tablet.

Questi dati danno un’ottimo scorcio dei desideri dei consumatori al momento. Considerando che Samsung e Huawei si stanno preparando per contrastare l’iPhone X dovrebbe essere un ottimo momento per analizzare le proprie strategie.

Voi cosa vi siete presi per Natale? Siete parte della maggioranza oppure avete optato per un cellulare “fuori dal comune”?