CONDIVIDI

È stato un ottimo anno per i giochi per iOS, e questi sono i nostri preferiti!

In quest’ultimo anno sono usciti una marea di bellissimi giochi! In particolare negli ultimi mesi in cui gli sviluppatori hanno cercato in tutti i modi di rilasciare i propri giochi prima del periodo natalizio. In questo articolo vi mostreremo 10 dei nostri giochi preferiti per iOS!

The Binding of Isaac: Rebirth (16,99€)

Il gioco è già in circolazione dal 2012, e sulle console dal 2014. Ma quest’anno è finalmente arrivato anche su iOS. Ispirato da una storia biblica, il suo obiettivo è portare il personaggio principale, Isaac, via dalla sua madre malvagia. Durante il viaggio bisognerà combattere attraverso una serie di labirinti generati casualmente.

Questo è uno sparatutto basato su due joystick con controlli virtuali e supporto per controller wireless esterni. Questo fantastico gioco di Nicalis può essere tuo per “soli” 16,99€, ma vi offrirà tantissime ore di gioco!

Cat Quest (5,49€)

Cat Quest, disponibile anche su Steam, PS4 e Nintendo Switch, è un gioco di ruolo openworld ambientato nel regno di Felingard. Il vostro obiettivo è quello di prendere le sembianze di un gatto e salvare la sua sorella che è stata rapita.

Come nei tradizionali giochi di ruolo, l’idea fondante di Cat Quest è quella di collezionare tesori, completare missioni e avventurarsi attraverso labirinti sconfiggendo nemici per proseguire nel gioco. Il gioco ha una grafica adorabile che sicuramente incanterà tutti gli amanti dei gatti. Il gameplay è divertente e sicuramente vi terrà occupati in nuove avventure.

Death Road to Canada (11,99€)

È un gioco di ruolo d’azione dove bisogna guidare una macchina con dei passeggeri in un viaggio verso il Canada per scappare da orde di zombie che hanno invaso gli Stati Uniti. È un po’ che una versione moderna di Oregon Trail, ma è molto più difficile e ci sono zombie da combattere.

Nel vostro viaggio verso il Canada, dovrete fermarvi per combattere e raccogliere provviste e ingaggiare nuovi membri del vostro team. Il gioco termina quando tutto il team è morto, ma il gioco in sé non finisce mai perché ogni partita è generata casualmente con diversi eventi.

FEZ Pocket Edition (5,49€)

Questa è la versione per cellulari del famoso gioco platform FEZ, disponibile su altre piattaforme dal 2012. Nel gioco dovrete prendere il ruolo di Gomez, che vive su una piana 2D in un mondo 3D. Usando un fez magico, dovrete viaggiare in 4 mondi 2D diversi per creare un unico mondo 3D. Dovrete fare avanti e indietro tra i quattro mondi per risolvere enigmi e raccogliere i cubi per salvare l’universo.

Continuando nel gioco, sbloccherete nuovi elementi, e diventerà sempre più difficile risolvere gli enigmi. Non ci sono nemici da sconfiggere, è un gioco basato puramente sugli enigmi. Si può anche giocare con l’aiuto di un controller wireless, ma non è obbligatorio.

Fire Emblem Heroes (Gratis)

Il gioco fa parte dei franchise di Nintendo, ed è uno dei nuovi giochi della casa che sbarca sugli dispositivi iOS. Fire Emblem Heroes è un gioco di battaglia a turni per sconfiggere i nemici.

Tanti personaggi dall’universo di Fire Emblem saranno disponibili per usarli nel gioco. Potremo aumentare il loro livello mentre combatteremo contro nemici sempre più forti. In questa versione per smartphone prenderete i panni di un evocatore per evocare eroi da diversi mondi di Fire Emblem per salvare il mondo di Askr. Non è proprio un sostituto a un gioco vero e proprio della serie, ma è divertente per passare un po’ di tempo.

Gorogoa (5,49€)

Gorogoa è un gioco basato su carte o piastrelle dove i giocatori dovranno combinare, organizzare ed esplorare ogni immagine per scoprire connessioni tra loro per avanzare nel gioco. Gorogoa ha il potenziale di essere frustrante perché non c’é sempre una soluzione ovvia al puzzle, ma l’artwork, il gameplay e la storia tiene i giocatori attaccati al gioco.

Il gameplay consiste nel riorganizzare, spostare e zoommare dentro e fuori i pannelli per rivelare segreti nascosti e proseguire nella storia.

GRID Autosport (10,99€)

GRID Autosport è un gioco di corse automobilistiche nel quale i giocatori prenderanno il ruolo di un pilota professionista e costruire la tua carriera automobilistica. Ci sono oltre 100 auto e tracciati nel gioco, oltre alla modalità multiplayer online che permette ai giocatori di gareggiare uno contro l’altro.

Reigns: Her Majesty (3,49€)

Reigns: Her Majesty è il seguito di Reigns, un gioco di carte nel quale i giocatori prendono il ruolo di un re. Dovrete prendere delle decisioni, e dovrete scegliere tra le due opzioni scorrendo a destra o a sinistra. Ognuna delle decisioni che prenderete avrà un effetto sul vostro regno. In questa versione però prenderete il ruolo della regina, e la dinamica del gioco sarà molto simile a quella dell’originale.

L’idea è quella di controllare il proprio regno con una serie di decisioni, che prenderete scorrendo il dito a destra o a sinistra. I giocatori dovranno bilanciare la chiesa, le persone nel regno, l’armata, e le ricchezze del regno. Ogni decisione avrà un impatto su una di queste aree, quindi dovrete riflettere per bene su ogni decisione che prenderete.

Se l’equilibrio viene mantenuto, il regno della regina terminerà, e i giocatori rincominceranno con una nuova regina. Nuovi contenuti e carte verranno sbloccati quando raggiungerete eventi e obiettivi, mantenendo il gameplay fresco ogni volta che ci giocherete.

Splitter Critters (3,49€)

Questo gioco è un puzzle nel quale dovrete dividere il mondo con un gesto del vostro dito sul display e poi riorganizzare i pezzi per guidare le piccole creature fino alla loro navicella spaziale.

Questo gioco ha vinto l’Apple Design Award del 2017 a giugno, ed è anche stato nominato il miglior gioco dell’anno di Apple. La meccanica del gioco è abbastanza semplice così da poter essere giocato da giocatori di qualsiasi livello, e ci sono molte soluzioni per ogni puzzle.

The Witness (10,99€)

The Witness è un gioco basato sui puzzle e l’esplorazione di un open world. Ispirato da Myst, i giocatori sono bloccati su un’isola, e l’idea dietro al gioco è di risolvere enigmi per proseguire attraverso le 11 regioni dell’isola. The Witness è uscito originariamente nel 2016, ma non è arrivato sui dispositivi iOS fino a settembre di quest’anno.

Il gameplay è non lineare e consiste nell’esplorare l’isola e risolvere puzzle in dei labirinti che gradualmente incorporeranno nuove dinamiche così che i giocatori potranno trovarsi a ritornare in un’area una volta sbloccata una nuova meccanica.

 

Non siete d’accordo con noi? Allora fateci sapere quale gioco avreste tolto e quale avreste aggiunto alla lista nei commenti!