CONDIVIDI

Ebbene sì! The Legend of Zelda Ocarina of Time e Majora’s Mask potrebbero arrivare su Nintendo Switch in un nuovo remake

Sono spuntati degli annunci sul sito di Grezzo, lo sviluppatore che si è occupato dei remake di The Legend of Zelda Majora’s Mask e Ocarina of Time per Nintendo 3DS, per i remake degli stessi giochi ma per Nintendo Switch. A quanto pare ritorneremo a Termina e Hyrule per combattere contro Skull Kid e Ganon un’altra volta!

Abbiamo già visto entrambi i giochi ristrutturati su Nintendo 3DS, e l’idea di rivederli su Nintendo Switch mi fa saltare dalla gioia! La cosa che spero è che non facciano un semplice porting ma che ristrutturino il gioco con grafiche in HD molto meno squadrate e pixellose. Infatti nello specifico Grezzo intende assumere degli sviluppatori con il principale requisito di saper sviluppare con Unreal Engine 4. Questo è il motore grafico che molti stanno usando per i loro giochi, come ad esempio Snake Pass, e ce ne sono molti altri in via di sviluppo.

Ocarina of Time con Unreal Engine 4
Ocarina of Time con Unreal Engine 4

L’annuncio è stato pubblicato con il seguente titolo: “Vi piacerebbe creare una leggenda insieme 2?”. Quel 2 è stato inserito proprio perché anni fa quando volevano fare il remake di Majora’s Mask per Nintendo 3DS, avevano pubblicato lo stesso identico annuncio.

I requisiti per fare domanda per il posto sono molto specifiche: gli sviluppatori devono avere dimestichezza con Unreal Engine 4 ed essere programmatori C++. Bisogna essere esperti nella modellazione 3D di personaggi, paesaggi e tutto ciò che è contenuto in un gioco sviluppato con questo motore grafico.

Majora's Mask con Unreal Engine 4
Majora’s Mask con Unreal Engine 4

Ci può essere una seconda teoria, però molto meno probabile. Koichi Ishii, direttore di The Secret of Mana ai tempi di Sqaresoft, in Giappone si chiamava The Legend of Mana. Però questa opzione viene subito scartata perché molti rumor parlano nello specifico di The Legend of Zelda Majora’s Mask e Ocarina of Time.

Spero proprio in una presentazione ufficiale di Grezzo all’inizio del 2019 se non già all’E3 2018!