CONDIVIDI

L’azienda Aukey ci ha proposto questo ottimo alimentatore Power Delivery da muro. Ecco a voi la recensione.

Aukey è un’azienda riconosciuta per quanto riguarda la produzione di accessori tecnologici per tutte le tasche. Infatti, oggi andremo a recensie uno dei suoi prodotti: caricabatteria Wireless Qi di Aukey, in grado di ricaricare i nostri dispositivi senza l’ausilio del classico cavo. Abbiamo avuto modo di testarlo e metterlo alla prova, per scoprire se sarebbe stato un caricatore valido per l’uso quotidiano.

DOTAZIONE

Il packaging è come sempre, minimale ed elegante. Infatti, ci viene presentata una scatola di cartone rigidi, abituale di Aukey.

La confezione racchiude al suo interno i seguenti componenti:

  • Libretto di istruzioni;
  • Adesivo Aukey
  • Piedistallo per il caricabatteria;
  • Basetta caricatore Wireless;
  • CavoUSB – micro USB per alimentare il caricatore.

DESIGN

Il design di questo alimentatore è conforme agli standard di altri prodotti Aukey, quindi elegante e minimale. Infatti, il caricatore wireless è realizzato in Plastica di colore nero, mentre il piedistallo utilizza l’alluminio.

Il prodotto è abbastanza compatto ed ha le seguenti dimensioni: 9 x 4,4 x 14,2 cm.

FUNZIONAMENTO

Il funzionamento è molto semplice. Infatti, vi basterà collegare il  cavetto all’alimentazione e appoggiare il dispositivo per iniziare la ricarica.

A differenza di altri caricabatterie wireless, quello di Aukey si differenzia, in quanto tiene il dispositivo in verticale, risultando più comodo per l’utilizzo.

Sulla parte inferiore presenta due led. Uno di colore bianco, il quale indica la corretta alimentazione; l’altro di colore verde, che si illumina, quando inizia ad alimentare il dispositivo.

Purtroppo la potenza in uscita è di solo 1 A. Di conseguenza la ricarica avverrà in modo abbastanza lento.

 

CONSIDERAZIONI FINALI

In primo luogo, i test sono stati effettuati con un iPhone X e un Samsung Galaxy S7, i quali non hanno mostrato nessun problema per quanto riguarda l’alimentazione e la ricarica.

Tuttavia, il difetto più evidente è proprio l’uscita di 1A, la quale rende molto lenta la ricarica, soprattutto con dispositivi che hanno una batteria con una dimensione non indifferente.

Quindi, se ricarichiamo un iPhone, non noteremo differenze rispetto all’alimentatore in dotazione. Tuttavia, non possiamo dire la stessa cosa di S7, il quale normalmente ne utilizza uno fast charge.

ACQUISTO

Concludendo, il caricabatteria Wireless Qi di Aukey, è un prodotto molto valido se non avete grosse esigenze per la velocità di ricarica, ma soprattutto se utilizzate spesso gli alimentatori con cavo, in quanto si potrebbero danneggiare i connettori.

Infine, il prodotto può essere acquistato direttamente su Amazon, al prezzo di 20,99 € tramite questo link.