CONDIVIDI

Come i rumors avevano predetto Apple ha presentato la nuova Apple TV 4K

Durante il keynote di questa sera Apple ha presentato la tanto attesa Apple TV 4K. Essa come i rumors avevano predetto, supporterà la risoluzione 4K.

Durante l’evento, l’azienda ha spiegato come è riuscita a migliorare la qualità di questa risoluzione grazie alla tecnologia HDR. Quindi, oltre ad essere aumentata la quantità di pixel e migliorata anche la qualità di questi. Ecco un esempio di confronto tra il 4K e il 4K HDR:

Sono stati inoltre rimasterizzati gli screensaver ufficiali di Apple.

Le novità non sono finite. Infatti, quest’anno Apple TV 4K avrà il processore A10X, lo stesso montato su iPad Pro. Il colosso di Cupertino sostiene, che sarà 2 volte più veloce  e la grafica sarà 4 volte più veloce della precedente.

Oltre a ciò, tutti gli utenti che hanno acquistato contenuti in HD, potranno usufruire dell’upgrade in 4K gratuitamente.

Ovviamente anche Netflix e Amazon Video saranno in grado di trasmettere in 4K.

L’applicazione TV arriverà in nuovi Paesi entro la fine dell’anno. Purtroppo l’italia non è ancora tra questi.

Sarà possibile attivare la modalità LIVE Events, la quale ci permetterà di ricevere notifiche sullo schermo quando inizieranno gli eventi sportivi che desideriamo.

La nuova Apple TV 4K costerà soltanto 30$ in più rispetto a quella base che continuerà comunque ad essere venduta.