Facebook Messenger è uno dei metodo più utilizzati per comunicare con persone di tutto il globo. I numeri degli utenti sono destinati solo a salire. Facebook sta per introdurre la pubblicità mirata.

Facebook Messenger subirà un radicale cambiamento a partire da settimana prossima. Essendo uno dei metodi più utilizzati per comunicare diventa anche uno dei mezzi su cui investire di più nella pubblicità.

Mark Zuckerberg lo sa molto bene. La comunicazione pubblicitaria è un business che rende molto. Sono quasi 700 miliardi i dollari investiti in questo campo solamente nel corso del 2015. Qualche anno fa gli introiti di Facebook si aggiravano sui 2 miliardi di dollari ma appena il CEO ha visto il potenziale di resa della pubblicità lo ha cavalcato subito.

Permettendo alle grandi e piccole aziende di investire quantità di denaro sulla sponsorizzazione di marchi e brand il rendimento del social è salito alle stelle. Si parla di quasi 80 miliardi di dollari l’anno.  Con l’introduzione dei bot la pubblicità si è spostata su questo mezzo.

ispazio-15-750x696

E’ stata presentata oggi la nuova iniziativa del social di permettere ai bot di mandare pubblicità mirata ad ogni singolo utente che ne abbia mai provato uno. Anche solo per curiosità. La prossima settimana questa novità diventerà di fatto una realtà ed il nostro bel canale di comunicazione verrà invaso di messaggi pubblicitari.

Mark Zuckerberg afferma che la privacy degli utenti rimane garantita. Si potrà infatti andare a bloccare la conversazione con il bot per evitare di essere bombardati da spot pubblicitari.

 

CONDIVIDI
Leonardo Oggioni
25 anni, appassionato di tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone. Ha precedentemente lavorato in diversi rivenditori Apple ed è in continua ricerca di smartphone, smartwatch applicazioni ed accessori da recensire e rumors da approfondire.