HP crea tecnologie che migliorano la vita di ognuno,dovunque. L’obiettivo è quello di progettare esperienze straordinarie per i clienti,imprese,consumatori e pubblica amministrazione grazie ad una ampia line-up in ambito printing, personal systems e device mobile, soluzioni e servizi.

Queste sono state le parole del signor. Tino Canegrati, Amministratore delegato di HP Italia per aprire l’evento tenutosi all’Innovation center HP di Cernusco. iTechMania era presente e ora vi sveleremo i particolari di questa enorme struttura targata HP.  L’innovation center italiano, il secondo spazio espositivo di HP più grande d’Europa, offre uno show-room di oltre 600 mq con tecnologie di ultima generazione, un anfiteatro e sale riunioni per consulenze e attività formative, strumenti di collaborazione e un’area living caffetteria.

 

3

All’interno dell’innovation center abbiamo visto prodotti innovativi  situati in aree tematiche diverse. La prima comprendeva una vasta esposizione di tutti i pc di ultima generazione dove abbiamo visto più da vicino il sottilissimo Spectre, un computer portatile dallo spessore quasi trascurabile ma dotato di grandissima potenza. Il secondo spazio espositivo comprendeva per la maggior parte stampanti e scanner ma la nostra attenzione è stata attirata da Sprout. Computer desktop che sfrutta la realtà aumentata ad altissima definizione per offrire applicazioni che cambieranno radicalmente il futuro. Attraverso dei sensori e grazie ad una magica styles è possibile esplorare più da vicino gli oggetti, esplodendoli infatti sarà possibile visualizzare ogni singolo elemento che compone il disegno grafico, ruotarlo, spostarlo e rimetterlo a posto. Questo dispositivo potrò essere sfruttato in diversi settori, da quello medico a quello meccanico, da quello ludico a quello grafico.

1

La società di inventori, cosi amano definirsi, basa la filosofia che sta dietro ai loro prodotti su 3 pilastri fondamentali:

  • Core: costituito da personal system e tecnologia printing. In questa sezione, è importante reinventare costantemente i prodotti.
  • Growth: su questo pilastro si basano le tecnologie di stampa 3D, digital Packaging e i nuovi sviluppi per reinventare l’ufficio del futuro.
  • Future: inventare la tecnologia del futuro non è facile perché si vuole trasformare il modo stesso con cui si utilizzano questi strumenti tecnologici.

Hp Italy apre cosi le porte della sua Casa dell’innovazione, in un percorso che dura da oltre 75 anni, ma che è appena iniziato.

 

 2

 

 

 

 

CONDIVIDI
Leonardo Oggioni
25 anni, appassionato di tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone. Ha precedentemente lavorato in diversi rivenditori Apple ed è in continua ricerca di smartphone, smartwatch applicazioni ed accessori da recensire e rumors da approfondire.