WhatsApp non supporterà più alcuni smartphone

WhatsApp fa sapere che non sarà più sopportato per alcuni smartphone tra cui anche alcuni molto recenti

WhatsApp divenuto una “must app” installata su 1 miliardo di smartphone gestisce ogni giorno milioni e milioni di conversazioni normali e audio ma questo non sarà più cosi, almeno per alcuni smartphone.

Il team infatti fa sapere che gli utenti che dispongono di:

  • BlackBerry (anche Blackberry 10)
  • smartphone che montano Android 2.1 o 2.2,
  • Windows Phone 7.1
  •  Nokia Symbian S60

non potranno più utilizzare in alcun modo questo servizio di messaggeria istantanea. Non è chiaro però quali siano le date effettive in cui questo servizio smetterà di funzionare sugli smartphone sopracitati e se, in futuro, saranno molti altri i dispositivi colpiti da questa politica.

Il motivo?

Probabilmente perché l’applicazione è cresciuta talmente tanto da richiedere specifiche hardware e software più elevate, cosa che gli smartphone sopracitati non dispongono. Ultimamente infatti sembra che gli sviluppatori di WhatsApp siano intenti ad adottare una politica atta a contrastare Telegram che più volte si è dimostrata nettamente superiore in termini di privacy e funzionalità. Per potere fare questo occorre riempire in modo sporadico l’app di numerose altre funzioni che potrebbero farla vincere rispetto alla concorrenza.

Il team aggiunge inoltre che è consigliabile aggiornare e tenere aggiornato il sistema operativo di ogni smartphone per potere usufruire delle complete funzionalità che l’applicazione offre.

Leonardo Oggioni
22 anni, appassionato di tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone. Ha precedentemente lavorato in diversi rivenditori Apple ed è in continua ricerca di smartphone, smartwatch applicazioni ed accessori da recensire e rumors da approfondire.

IMPORTANTE

information-icon-clip-art-at-clker-com-vector-clip-art-online-32Per restare sempre aggiornati sul mondo della tecnologia seguiteci su FacebookTwitter e canale YouTube. Per non perdervi le migliori offerte del web unitevi al nostro canale Telegram. Per ricevere assistenza gratuita, iscrivetevi ai gruppi Facebook Mondo Apple | iTechMania e Mondo Android | iTechMania.

Potrebbero interessarti

Leonardo Oggioni

Leonardo Oggioni

22 anni, appassionato di tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone. Ha precedentemente lavorato in diversi rivenditori Apple ed è in continua ricerca di smartphone, smartwatch applicazioni ed accessori da recensire e rumors da approfondire.