CONDIVIDI

Velocizzare iPhone può sembrare inutile, visto che il melafonino è sempre abbastanza performante. In alcune occasioni però sembra proprio che qualcosa rallenti lo smartphone made in Cupertino, sopratutto nei modelli più datati.

Gli occhi attenti di 9to5MAC hanno scoperto un metodo efficace per velocizzare iPhone senza bisogno del Jailbreak.

Per farlo vi basterà recarvi dal vostro iPhone in Impostazioni, Generali, Accessibilità e attivare l’assistive Touch. Una volta attivato posizionatelo in basso a destra. Ricordatevi di disattivare Riduci movimento sempre in Accessibilità questo è importante per il corretto funzionamento del glitch. Adesso dalla home screen fate uno swipe dall’alto verso il basso per richiamare la ricerca spotlight, come vedrete il pallino dell’assistive touch si sposterà in automatico sopra la tastiera che apparirà, una volta fatto ciò toccate al centro per ritornare alla home screen. Ripetete un paio di volte il passaggio e magicamente le app del vostro iPhone si apriranno più velocemente di prima. In pratica il glitch va a disattivare le animazioni di iOS permettendo l’apertura delle app immediata e senza effetti grafici. Se volete annullarlo vi basterà riavviare iPhone e tornerà tutto come prima. Per ulteriori dettagli vi lascio al video realizzato da 9to5Mac.

Fateci sapere cosa ne pensate e se siete riusciti a attivarlo, preferite le animazioni iOS piuttosto che una velocità maggiore in apertura?