Outlook, app email e calendario nativa di Microsoft, introduce con l’ultimo aggiornamento  il supporto al Touch Id per lo sblocco in sicurezza.

Outlook, app che permette agli utenti di accedere in maniera comoda a tutte le email, file e i calendari in un unica applicazione, si è aggiornata da poco tempo nell’App Store implementando una feature non di poco conto, ovvero il supporto al Touch Id.

Tale opzione era stata già precedentemente adottata tempo fa dalla azienda Americana per un altra sua app nativa, ovvero OneDrive, archivio digitale che permette di avere la possibilità di conservare immagine, video per uno spazio totale di 15 Gb.

 

IMG_0016

 

Questa è una feature da non sottovalutare poiché sopratutto nei tempi odierni, per email vengono scambiati e custoditi sempre più dati sensibili e personali di una certa rilevanza. Con tale funzionalità dunque si avrebbe un grado di sicurezza maggiore, permettendo così a qualsiasi curioso di troppo o malintenzionato di non scavalcare la nostra privacy.

 

L’ app è scaricabile gratuitamente qui nell’App Store.

 

 

CONDIVIDI
Emilio Primavera
Dottore in Comunicazione & Marketing Pubblicitario. Da sempre appassionato di Tecnologia con una predilezione verso Apple, blogger e fondatore di iTechMania (Sito e Canale Youtube) Recensore di prodotti tecnologici.