CONDIVIDI
Galaxy S7
Galaxy S7

iFixit, il team noto perché smonta qualsiasi nuovo smartphone top di gamma a pochi giorni dall’uscita, ha “distrutto” anche il nuovo Galaxy S7 assegnandogli però un bassissimo punteggio di riparazione.

Il Samsung Galaxy S7 è stato smontato da pochissimo dal team “specializzato” nello smontare i nuovi smartphone top di gamma dopo poco tempo dalla loro uscita, qualsiasi sia la loro marca, il loro materiale di costruzione o il costo.
iFixit ha assegnato un punteggio di 03/10 alla riparabilità del nuovo smartphone di punta Samsung, probabilmente il punteggio più basso mai ottenuto dagli smartphone della serie Galaxy, questo soprattutto a causa di una serie di elementi che rendono difficile lo smontaggio, soprattutto:

  • Scocca in metallo
  • Vetro posteriore
  • Alcuni elementi interni, tipo il raffreddamento a liquido

Inoltre, iFixit, ha pubblicato una guida sul proprio sito che ci mostra, passo passo, la procedura da seguire nel caso volessimo smontare un Galaxy S7.
Ecco la guida in questione:

Ricordiamo che il Samsung Galaxy S7 è già acquistabile in Italia e lo possiamo trovare online, attualmente, ad un prezzo di 605€ per la versione Flat 32GB e 705€ per la versione Edge 32GB, entrambi garanzia Italia ai seguenti link: