CONDIVIDI

Il Liquidmetal è stato brevettato da Apple per un possibile futuro utilizzo nei tasti home dei propri dispositivi iPad e iPhone.

Il Liquidmetal, nuovo brevetto depositato da Apple, mostra come tale lega dovrebbe garantire un elevata elasticità e resistenza alla pressione, così da assicurare in prospettiva un eventuale ed efficiente utilizzo nel tasto Home.

 

Liquidmetal-home-button-patent

Infatti l’intento sarebbe quello di permette al tasto in questione una volta premuto di deformarsi leggermente per poi ritornare nella sua forma originaria una volta rilasciata la pressione effettuata.

Un ulteriore forma di realizzazione di tale brevetto poi, riguarderebbe l’utilizzo di un tasto home avente un piccolo attuatore situato accanto ad un prodotto in Liquidmetal, per cui successivamente sollecitando l’attuatore si deformerebbe la lega in questione.

Dalle indiscrezioni sembrerebbe che i nuovi prodotti in uscita non prevedano l’utilizzo di tale lega per le proprie componenti hardware, ma ciò avvalora sempre di più l’interesse della Azienda Americana ad un continuo rinnovamento ed perfezionamento di tutto ciò che può essere adoperato affinché l’utente finale abbia sempre una senso di “rivoluzione” e di “effetto wow” quando entra in contatto con un dispositivo Apple.

Dunque tale novità , così come nel passato è successo per altri brevetti, potrebbe essere adoperata soltanto in un prossimo futuro, che speriamo non sia poi così lontano!

Via

  • Luciano Testi

    Cosa ne dici del brevetto Apple per il telefono pieghevole, useranno solo Titanio e nichel o vi sarà anche l’aiuto di questo Liquid Metal, ad esempio per evitare rotture nel caso uno si sieda mentre il cellulare vi è capovolto sopra?