iOS 9.3, adesso puoi scoprire se ti spiano

iOS 9.3 introduce di nascosto una funzione molto utile per garantire maggiormente la tua privacy.

iOS 9.3, per ora in versione Beta, introduce diverse migliorie atte alla riparazione di qualche bug precedentemente scoperto ma apporta anche diverse novità e funzionalità. In generale si può dire che questo aggiornamento contribuisce a rafforzate notevolmente la privacy degli utenti in quanto l’applicazione “Note” è stata dotata di password e contribuisce a tenere protetti i tuoi pensieri da sguardi indiscreti.

Apple ha sempre avuto a cuore i dati degli utenti che sono immagazzinati in unità nel quale non è possibile accedere da nessuno e “la mela” tiene alla privacy specialmente ora che l’azienda è in causa con l’FBI per la creazione di una backdoor per potere spiare i dati di utenti che contribuiscono al rischio del paese. Non è chiaro quale sarà il verdetto di questo processo ma nel futuro iOS 9.3 è stata introdotta una funzione molto interessante e molto utile che permette di capire se qualcuno sta spiando il tuo smartphone.

Se il dispositivo dovessero venire rintracciato compare immediatamente un messaggio nelle impostazioni e nella Lock Screen recante le seguenti parole:

This iPhone is supervised. [Company Name] can monitor your Internet traffic and locate this device.
Questo telefono è supervisionato. [Nome della Società] può monitorare il traffico Internet e localizzare questo dispositivo.

Questa procedura può risultare molto utile all’utente finale che potrebbe venire a conoscenza che qualcuno sta controllando il suo telefono cellulare e può recarsi alle autorità competenti. La stessa procedura sarà sicuramente ed altamente utilizzata all’interno delle company in quanto eviterà che i lavoratori si distraggano con app come social e servizi di messaggeria istantanea.

Infine non è ancora chiaro se Apple sarà obbligata a sbloccare i suoi dispositivi davanti all’autorità giudiziaria ma siamo abbastanza sicuri che la questione privacy sta diventando sempre più importanti ed altre aziende potrebbero implementarla a garanzia degli utenti finali.

 

Leonardo Oggioni
22 anni, appassionato di tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone. Ha precedentemente lavorato in diversi rivenditori Apple ed è in continua ricerca di smartphone, smartwatch applicazioni ed accessori da recensire e rumors da approfondire.

IMPORTANTE

information-icon-clip-art-at-clker-com-vector-clip-art-online-32Per restare sempre aggiornati sul mondo della tecnologia seguiteci su FacebookTwitter e canale YouTube. Per non perdervi le migliori offerte del web unitevi al nostro canale Telegram. Per ricevere assistenza gratuita, iscrivetevi ai gruppi Facebook Mondo Apple | iTechMania e Mondo Android | iTechMania.

Potrebbero interessarti

Leonardo Oggioni

Leonardo Oggioni

22 anni, appassionato di tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone. Ha precedentemente lavorato in diversi rivenditori Apple ed è in continua ricerca di smartphone, smartwatch applicazioni ed accessori da recensire e rumors da approfondire.