CONDIVIDI
Apple Music sarà il probabile nome dello streaming di musica realizzato da Apple

Questa notte il Financial Time, ha pubblicato in lungo articolo dove afferma che il probabile nome del nuovo servizio streaming di musica realizzato da Apple, potrà chiamarsi Apple Music.
Il giornale che si occupa di economia, dichiara che il servizio sarà basato su Beats Music, sezione che Apple ha acquistato l’anno scorso acquisendo Beats Electronics.
Una delle peculiarità del servizio, sarà la richiesta di generi e artisti preferiti, da poter suggerire brani secondo le nostre preferenze e non in modo automatico.

Arriva anche la conferma per i primi tre mesi di prova gratuita, per poi abbonarsi per un costo mensile di $9,99, mentre Apple precedentemente voleva una tariffa mensile di $8, richiesta respinta dalle case discografiche.

Con molte probabilità arriverà una nuova versione di iTunes Radio, dove a capo è stato chiamato l’ex DJ di BBC Radio Zane Lowe.