CONDIVIDI
Digitimes, solitamente, fornisce informazioni veritiere per quanto riguarda la componenti di prodotti in fase di produzione.

Digitimes, infatti, afferma che i
principali partner di Apple sono pronti per una grande
produzione dei componenti in silicio di Apple Watch, in previsione dell’immissione nel mercato internazionale per il  2015.

Le stesse fonti affermano che le aziende stanno facendo il massimo per preparasi all’inizio della produzione di massa 
degli Apple Watch, in particolare le case produttrici dei microprocessori, anche detti chip. La stima è di crica 30/40 Milioni di unità solo per la prima fase di commercializzazione.
Sulle tempistiche, la maggior parte degli analisti ritengono che Apple
Watch arriverà sul mercato nel periodo di San Valentino del
2015, ma non si escludono ritardi, volontari e non, per i primi di Marzo.
Se le informazioni rivelateci da Digitimes si rivelassero esatte, significherebbe
che i molteplici test a cui i prodotti Apple vengono sottoposti siano già terminati.
Inoltre, girano anche molte voci che l’unico partner produttivo della casa di Cupertino per l’assemblaggio di Apple Watch sarà Quanta Computer 
Il
vostro aiuto ci serve per garantirvi un servizio efficiente e per altro
vi invitiamo a cliccare gentilmente mi piace nella nostra pagina
ufficiale (Pagina Ufficiale) ed aggiungere al gruppo (Gruppo iTechMania) qualsiasi persona che conoscete appassionata ad Apple. Grazie