Mark Zuckeberg spiega perchè l’app Messenger è separata da Facebook

In un intervista di giovedì, il CEO di Facebook Mark Zuckeberg ha spiegato il perché l’app “Messenger”

è stata separata da Facebook,affermando anche di averlo fatto per garantire una migliore esperienza di messaggistica agli utenti.

Queste le sue parole:
“Messaggiare è una delle poche cose che la gente fa di più rispetto alla consultazione dei social network. In alcuni paesi, l’85% delle persone usa Facebook, ma ben il 95% utilizza SMS e messaggi diretti. Chiedere agli utenti di installare un’altra app è stata una scelta dolorosa a breve termine, ma se mettiamo a fuoco il motivo di questa decisione, allora si comprende che il tutto è finalizzato a migliorare l’usabilità di questo servizio. Lo abbiamo fatto per la nostra community. La ragione è che stiamo cercando di realizzare un servizio che sia utile per tutti. Poiché Messenger è più veloce e mirato, è possibile gestire al meglio i messaggi, rispondere in modo più veloce e avere un’esperienza migliore rispetto a prima.”

Voi cosa ne pensate di questa decisione ?

Il vostro aiuto ci serve per garantirvi un servizio efficiente e per altro vi invitiamo a cliccare gentilmente mi piace nella nostra pagina ufficiale (Pagina Ufficiale) ed aggiungere al gruppo (Gruppo iTechMania) qualsiasi persona che conoscete appassionata ad Apple. Grazie

Emilio Primavera
Dottore in Comunicazione & Marketing Pubblicitario. Da sempre appassionato di Tecnologia con una predilezione verso Apple, blogger e fondatore di iTechMania (Sito e Canale Youtube) Recensore di prodotti tecnologici.

IMPORTANTE

information-icon-clip-art-at-clker-com-vector-clip-art-online-32Per restare sempre aggiornati sul mondo della tecnologia seguiteci su FacebookTwitter e canale YouTube. Per non perdervi le migliori offerte del web unitevi al nostro canale Telegram. Per ricevere assistenza gratuita, iscrivetevi ai gruppi Facebook Mondo Apple | iTechMania e Mondo Android | iTechMania.

Potrebbero interessarti

Emilio Primavera

Emilio Primavera

Dottore in Comunicazione & Marketing Pubblicitario. Da sempre appassionato di Tecnologia con una predilezione verso Apple, blogger e fondatore di iTechMania (Sito e Canale Youtube) Recensore di prodotti tecnologici.