CONDIVIDI

La maggior parte della gente usa il proprio iPhone o un qualsiasi altro smartphone soprattutto per messaggiare e non è un caso che le app più scaricate siano proprio quelle di messaggistica istantanea.

Ultimamente molti client per messaggiare includono delle funzioni di chat fantasma, come l’autodistruzione dei messaggi dopo periodo di tempo che può essere quello standard o un periodo definito da noi utenti, ad esempio le app Telegram e Line hanno questa funzione.

Oggi esce un’altra app di messaggistica, ovvero, Boop. 

Detto così potrebbe sembrare inutile, uguale alle altre, invece Boop possiede una singolare caratteristica, quella di avere un grandissima serie di divertentissime animazioni che possiamo affiancare al testo!

Per ora possiamo aggiungere i nostri amici su Boop tramite un nickname che scegliamo alla registrazione, durante la prima apertura dell’app, ma in seguito potremmo aggiungere tutti i nostri contatti della rubrica che, ovviamente hanno l’app sullo smartphone

Boop è disponibile per Android e iOS, potete scaricarla dai link sottostanti

App Store

Play Store

Il vostro aiuto ci serve per garantirvi un servizio efficiente e per altro vi invitiamo a cliccare gentilmente mi piace nella nostra pagina ufficiale (Pagina Ufficiale) ed aggiungere al gruppo (Gruppo iTechMania) qualsiasi persona che conoscete appassionata ad Apple. Grazie