CONDIVIDI

Due giovani ragazzi ieri hanno deciso di fare un piccolo test al nuovo iPhone 6 Plus, ovvero sono andati un Apple Store della loro città, hanno preso gli iPhone 6 Plus che erano in mostra sui tavoli e hanno deciso di fare un Bend Test. I due dispositivi su cui hanno fatto i test ovviamente, dopo la tanta pressione, si sono piegati e leggermente aperti, ma i due ragazzi invece di segnalare il problema, hanno semplicemente riposizionato gli iPhone, lasciando che qualsiasi acquirente andasse e vedesse che il dispositivo era rotto.

Un gesto indescrivibile, un atto di diffamazione e anche di vandalismo da parte dei due giovani, i quali pensiamo passeranno brutti guai per ciò che hanno fatto. Qui sotto vi riportiamo il video: