CONDIVIDI
Ogni anno Apple blocca le ferie ai suoi dipendenti durante il periodo di commercializzazione dei nuovi prodotti di punta. Quest’anno ha deciso di non concedere ferie per un periodo che va dal 15 al 28 di Settembre. Per il momento tale comunicato è stato reso noto solo ai dipendenti tedeschi, ma sicuramente sarà esteso a tutti gli altri paesi in cui iPhone 6 uscirà nella prima ondata di commercializzazione. Ricordiamo che l’Italia solitamente rientra nella seconda ondata, con un ritardo di circa un mese rispetto la prima. L’uscita italiana quindi dovrebbe cadere intorno il 15 di Ottobre. Ovviamente avremo la certezza soltanto dopo il comunicato ufficiale Apple, ma solitamente questa notizia si dimostra sempre attendibile.