CONDIVIDI
Sin dalla notte dei tempi sono nati dei servizi per scaricare dei file on line. A volte questi sono coperti da diritti d’autore e quindi ci sono state molte grane in merito. Considerando che sottraendo risorse agli autori si distruggono i progetti futuri, vi segnalo un software che sta avendo molto risalto negli ultimi giorni: Popcorn Time.
Un mio amico (mica io) l’ha provato e mi ha detto che l’app, disponibile per Mac e Windows (ok anche per Linux), consente di vedere i film recenti in streaming usando la tecnologia Torrent. Questa tecnologia, vi ricordo, usa vari computer collegati tra di loro (anche il tuo) per condividere pezzi di film che, in pratica, non sono caricati su un server unico.
I film sono in qualità HD o addirittura full HD e si vedono in streaming. Quindi non bisogna scaricare il video sul computer prima della visione. Tutto il catalogo presenta film in inglese, ma ci sono i sottotitoli, anche se non sempre in italiano. Se vi va di dare un’occhiata visitate il sito dell’applicazione.
Se cercate contenuto legale e in italiano, invece, c’è Infinity che funziona bene. Presto arriverà anche la proposta di Sky e si vocifera l’arrivo imminente di Netflix.
[Fonte: Melamorsicata.it]