CONDIVIDI
La vita del padre di Apple ha da sempre attratto l’attenzione dei media. In seguito alla numerosa serie di libri a lui dedicati, abbiamo già parlato in passato dell’omonimo film Jobs. Il film distribuito da Sony Pictures e diretto (probabilmente) da David Fincher potrebbe vedere, tra i candidati, Christian Bale a interpretare il ruolo del protagonista.

L’informazione è stata divulgata dalla testata The Wrap che, da fonti informate, annuncia la probabile candidatura al film basato sulla biografia scritta da Walter Isaacson. Pare però che Bale non abbia ancora ricevuto nessuna proposta ufficiale.
Bale, reso famoso per la trilogia di “Batman il cavaliere oscuro” di Christopher Nolan, sarebbe particolarmente adatto al ruolo poiché si avvicina a Jobs sia per la parte fisica sia per il carisma che il creatore di Apple ha da sempre dimostrato.
La candidatura di Bale pare essere voluta al punto che David Fincher affermò di non lavorare al progetto in caso l’attore mancasse dal set. Anche Fincher da parte sua non ha firmato nessun contratto, ma la sua selezione, in seguito alle precedenticollaborazioni con Aaron Sorkin già famoso per il film The Social Network, appare una scelta saggia e scontata al mondo del cinema.
[Fonte:iSpazio]